10 giorni
Durata
Aprile
Periodo
Europa
Destinazione
Viaggia con noi
Tipo di Viaggio

Dal 20 aprile al 29 aprile

Questo suggestivo viaggio, in camper, è uno dei percorsi turistici più famosi e frequentati d’Europa.

Lungo il percorso si susseguono paesi romantici, castelli, antiche città con le case a graticcio e circondate dalle mura medievali, chiese di pellegrinaggio barocche e gotiche e monasteri.

Durante il tragitto, di circa 370 km dal sud al nord, anche i paesaggi cambiano: dal maestoso panorama delle Alpi bavaresi vicino a Füssen, nostro punto di partenza, fino alla dolce valle del Meno intorno a Würzburg, la splendida città con la quale si conclude il viaggio.

Leggi e scarica il programma completo! Download

ACCOMPAGNATORI: …..

Quota di Partecipazione

equipaggio di 1 persona e 1 camper

euro 640,00

equipaggio di 2 persone e 1 camper

euro 780,00

per la terza persona da 12 anni compiuti

euro 290,00

per la terza persona da 4 anni a 11 anni compiuti

euro 120,00

Quota di Partecipazione

La quota d’iscrizione al viaggio per persona comprende copertura assicurativa per rinuncia al viaggio, ass. medica, ass. stradale, furto dei bagagli. NB: La quota iscrizione varia in base alla quota di partecipazione complessiva di servizi facoltativi e di persone in più oltre alle 2 già comprese.

euro 30,00

La quota di partecipazione comprende

  • Incaricato tecnico dell’agenzia al seguito dal primo all’ultimo giorno
  • 1 notte in area di sosta a Fussen
  • 1 notte in campeggio a Rottenbuch
  • 1 notte in campeggio a Landsberg
  • 1 notte in campeggio a Augusta
  • 1 notte in area sosta camper a Nordlingen
  • 2 notti in campeggio a Wurzburg
  • Mezza giornata di visita guidata a Rothenburg
  • Mezza giornata di visita guidata di Augusta
  • Mezza giornata di visita guidata a Wurzburg
  •  Ingresso al castello di Neuschwanstein con audioguida
  •  Ingresso al Palazzo di Schaezler di Augusta
  •  Ingresso alla sala d’oro  ad Augusta
  •  Ingresso e visita guidata al museo delle bambole di Donauworth
  •  Ingresso al castello di Hardburg
  •  Ingresso alla residenza di Wurzburg

La quota di partecipazione non comprende

  • 1 notte in area sosta camper a Rothenburg
  • I biglietti per poter fotografare o video riprendere nei siti archeologici e nei musei
  • Parcheggi diurni durante le soste per le visite ai vari siti e monumenti
  • I viveri ed i pasti
  • Carburante per i veicoli
  • Pedaggi autostradali e tasse di transito in genere
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelli menzionati nel paragrafo “La quota d’iscrizione comprende”
  •  I ricambi e il materiale necessari alla riparazione dei veicoli
  •  Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli menzionati nel programma
  •  Tutto ciò che non è riportato nel paragrafo “La quota di partecipazione comprende”

Leggi e scarica il programma completo!  Download

1° giorno: 20 aprile 2018

Passo Resia

Ritrovo dei partecipanti al confine Italia –Austria (passo Resia) nel tardo pomeriggio.

Pernottamento libero.

2° giorno:  21 aprile 2018
Confine
– Fussen    Km 130

Di prima mattina trasferimento a Fussen, sistemazione dei mezzi nell’area di sosta. Nel pomeriggio visita libera della splendida cittadina. Fussen in Baviera è conosciuta soprattutto per il castello di Neuschwanstein, ma merita una visita anche il suo centro storico, lambito dal fiume Lech e circondato dalle Alpi Bavaresi. Pernottamento in area sosta camper.

3° giorno:  22 aprile 2018
Fussen – Castello di Neuschwanstein Wieskirche – Rottenbuch Km 45

Di prima mattina arriviamo con i camper presso il parcheggio del castello di Neuschwanstein, poi una navetta ci porterà in prossimità dell’ingresso per l’inizio della visita. Il castello più visitato al mondo, è stato fatto costruire dal re bavarese Ludovico II nel 1868 nel maestoso panorama delle Alpi Bavaresi e nelle cui sale molti affreschi celebrano l’opera di Wagner.

Nel pomeriggio, con i camper, raggiungiamo la chiesa di Wieskirche, dichiarata patrimonio dell’Unesco. E’ visitata, ogni anno, da più di un milione di fedeli. Decisamente interessanti e affascinanti sono gli interni, ricchi di affreschi, decorazioni e statue dorate.

Preseguiamo per Rottenbuch, Il centro storico è tutto raccolto all’interno delle costruzioni che delimitavano l’abbazia, da vedere la chiesa della Natività di Maria che impressiona per la ricchezza e la cura nelle decorazioni.

Notte in campeggio.

4° giorno: 23 aprile 2018
Rottenbuch – Shongau – Landsberg Km 50

Lasciamo Rottenbuch e in pochi km arriviamo a Shongau, vivace cittadina medioevale con un caratteristico centro storico, racchiuso all’interno di una cinta muraria con varie torri e porte di accesso. Da vedere il centro storico: la Marienplatz, circondata da abitazioni tardo gotiche.

Proseguiamo per Landsberg, la cittadina di origine medioevale, conserva un pregevole centro storico caratterizzato da diversi edifici risalenti al XIII secolo. Da non perdere la Hauptplatz, la piazza principale, che ospita il Rathaus, l’antico municipio, caratterizzato da una facciata decorata con pregevoli stucchi, la fontana Mariebrunnen, e la Schmalzturm del tredicesimo secolo, una splendida torre con orologio integrata nella cinta muraria.

Notte in campeggio.

5° giorno: 24 aprile 2018
Landsberg  – Augusta   Km 50

In mattinata lasciamo il campeggio ed arriviamo ad Augusta, la città fondata dall’imperatore Augusto. Dopo aver sistemato i camper in parcheggio visitiamo la città. Da vedere la stupenda Maximillianstrasse, la fontana di Ercole e la Chiesa di S. Ulrich, il palazzo Schaezler, il municipio con la sua sala d’oro ed il Fuggerei, il più antico quartiere popolare del mondo.  Al termine della visita ci spostiamo nel vicino campeggio. Pernottamento.

6°giorno: 25 aprile 2018
Augusta
– Donauworth – Harburg – Nordlingen   Km 130

Lasciamo il campeggio e arriviamo a Donauworth, situata su una collina alla confluenza tra il Danubio e il Wörnitz.  Donauwörth è famosa per le bambole d’epoca del Kathe Kruse Puppen Museum, (visita guidata) e per un centro storico in stile svevo-bavarese. Il museo che raccoglie oltre 150 bambole d’epoca (alcune risalenti all’inizio del Novecento): proprio le bambole, tutt’ora realizzate da maestri artigiani, sono una delle tradizioni più autentiche del paese.  Altra tappa, la visita di Harburg un piccolo villaggio dominato dall’imponente Burg, il castello edificato nel XI e XII secolo dai conti di Oettingen. Il complesso medioevale, visitabile all’interno, racchiude in sé un piccolo borgo comprensivo di un piccolo albergo, di un ristorante bavarese e di una chiesa, dedicata a St. Michael. Il villaggio, collocato ai piedi della rocca, è anch’esso di origine medioevale e presenta diverse case a graticcio realizzate a partire dal 1600. Per la notte ci spostiamo a Nordlingen in area di sosta camper. Pernottamento.

7° giorno: 26 aprile 2018
Nordlingen
– Dinkelsbuhl – Rothenburg Km 85

Mattinata dedicata alla visita di Nördlingen, l’unico borgo tedesco a conservare interamente la propria cinta muraria, interamente percorribile e intervallata da 15 torri.

Da vedere il campanile, alto 90 metri, il simbolo della città, la chiesa di St. Georg, il grande Rathaus (il municipio), e la Tanzhaus, la casa dei festeggiamenti, dalla caratteristica costruzione in graticcio. Nel pomeriggio raggiungiamo Dinkelsbühl, pittoresco borgo medioevale situato nella valle del fiume Wörnitz. Questa ridente cittadina rappresenta uno degli angoli più pittoreschi della Romantische Strasse, grazie a un centro storico capace di offrire numerose e ben conservate case a graticcio risalenti al XV e XVI secolo protette, nei secoli, dall’immancabile cinta muraria con sedici torri e quattro porte.

Per la notte raggiungiamo Rothenburg, e pernottiamo in area sosta camper. Pernottamento libero.

8° giorno:  27 aprile 2018
Rothenburg  – Creglingen – Wurzburg Km 75

Buona parte della giornata è dedicata alla visita guidata di Rothenburg ob der Tauber. Gioiello d’arte medioevale, questo borgo è famoso per la bellezza e il fascino creato nel corso di una storia millenaria.

Oggi scelto ed apprezzato da milioni di turisti. Il centro sorge sulla sommità del colle: è recintato da possenti mura i cui camminamenti sono in gran parte percorribili. La splendida Marktplatz riassume tutto lo splendore della cittadina: vi si affacciano diversi edifici tra cui l’imponente Rathaus, il municipio. A fianco al Rathaus si trova la Ratstrinkstube del 1466, sempre sulla piazza si trova la più bella fontana di Rothenburg, la St. Georgsbrunnen. Nel pomeriggio partenza per Wurzburg, con sosta a Creglingen per visitare la chiesa di Herrgottskirche, piccola e bellissima chiesetta gotica, in un luogo di pace e silenzio, circondata dal caratteristico cimitero. Conserva uno strepitoso altare ligneo di Riemenschneider.

Sosta notte in campeggio a Wurzburg.

9° giorno: 28 aprile 2018
Wurzburg

Con i camper ci spostiamo in parcheggio vicino al centro e iniziamo la visita guidata. La fama di Würzburg è dovuta principalmente alla monumentale Residenz (dichiarata dall’ Unesco patrimonio culturale dell’umanità), all’Università e alla produzione del vino. La Residenz è il più celebre palazzo residenziale di tutta la Germania, spettacolare è lo scalone d’onore, progettato da Balthasar Neumann e interamente affrescato da Giovan Battista Tiepolo. E’ la superficie affrescata più estesa al mondo e rappresenta “L’Olimpo e i quattro continenti”. C’è un altro salone ricco di stucchi, anch’essi opera di un italiano, Bossi, che è ricoperto di affreschi di Tiepolo,  Da vedere anche il castello, il vecchio ponte sul meno e la chiesa di St. Kilian.

Sosta notte in campeggio.

10° giorno 29 aprile 2018
Wurzburg  – Passo Resia   km 430

In mattinata inizio del viaggio di rientro. Arrivo nel pomeriggio al passo Resia (confine Austria Italia). Pernottamento libero.

Fine dei servizi.

Da Passo Resia a Wurzburg

Neuachwanstein Castello
amsterdam-alsazia-fiandre-e-reno